Resident Evil: Infinite Darkness, Netflix rivela (per errore) il film in CGI

Resident Evil

Arriverà nel catalogo di Netflix nel corso del 2021 Resident Evil: Infinite Darkness, il film completamente in CGI nato dalla collaborazione tra il celebre franchise di Capcom e l’azienda di video streaming californiana; una collaborazione che già sappiamo darà vita ad una serie TV.

L’annuncio è arrivato a sorpresa (e molto probabilmente per errore, visto che il tweet originale è già stato cancellato), attraverso l’account ufficiale di Netflix Portogallo, dove sono state mostrate anche le prime immagini di Infinite Darkness attraverso un breve teaser trailer.

Netflix Portogallo annuncia (per errore) l’arrivo di Resident Evil: Infinite Darkness, un film interamente in CGI tratto dal franchise horror di Capcom

Il trailer sembra suggerire che i protagonisti del film (o del presunto tale, considerato che non c’è stato ancora nessun annuncio ufficiale) saranno i volti noti di Claire Redfield e Leon Kennedy. Nel teaser, ora difficile da reperire in rete, si poteva vedere Claire avvicinarsi ad una casa avvolta dalla nebbia e dagli ululati. Torcia in pugno, Claire viene distratta da un rumore e scopre alcune fiale rotte. Il logo del film appare quindi sullo schermo che viene subito invaso da zombie decisamente aggressivi.

L’unica cosa certa, è che non si tratta della serie TV annunciata non molto tempo fa da Netflix.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: CB

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti