Rick Moranis è tornato sullo schermo grazie a Ryan Reynolds

Lord Casco

Ci sono voluti anni, più di 20 per l’esattezza, per riuscire a rivedere Rick Moranis in scena; il tutto grazie a Ryan Reynolds che ha coinvolto l’attore in uno spot TV. Con il lancio di un nuovo piano tariffario per una compagnia telefonica, il nostro Deadpool ha riportato sullo schermo l’attore di Ghostbusters.

Rick Moranis torna a recitare in uno spot televisivo per una compagnia telefonica, coinvolto dall’istrionico Ryan Reynolds

Uno degli ultimi film che hanno visto protagonista Rick Moranis è stato I Flintstones, del 1994, accanto a John Goodman, per poi sparire dalle scene a causa della prematura scomparsa della moglie.

In tutti questi anni l’attore si è limitato a qualche cortometraggio e doppiaggio, senza però tornare mai effettivamente in scena. E là, dove i produttori di Ghostbusters non sono riusciti ad arrivare per coinvolgerlo nel nuovo film, c’è riuscito Ryan Reynolds.

L’attore interprete di Deadpool ha infatti coinvolto in uno spot pubblicitario il famoso “Casco Nero” di Balle Spaziali, riportandolo, anche se per poco, in video. Reynolds ha pubblicato mercoledì, sul suo profilo Twitter, lo spot integrale che lo vede a fianco di Moranis. Un Rick Moranis che, a parte qualche capello in meno, non è cambiato di una virgola.

Il suo ritorno sul grande schermo, in realtà, era previsto su Disney+ con il reboot di Tesoro mi si sono Ristretti i Ragazzi, ma Ryan Reynolds è riuscito ad anticipare i tempi, essendo un suo grande fan. Un breve ritorno ma pur sempre entusiasmante, per tutti coloro che sono cresciuti con i suoi film e con i suoi, quasi sempre, divertenti personaggi.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti