Dirty Dancing: nessuno mette Baby in un sequel, eccetto Lionsgate (forse)

A distanza di 33 anni dal suo arrivo nelle sale cinematografiche, Dirty Dancing è ancora uno dei film più amati di tutti i tempi e la notizia del possibile arrivo di un suo sequel potrebbe gettare nel panico non poche persone. Sappiamo che rumor sul sequel del film circolano in rete ormai da diversi anni ma, oggi, la notizia che l’attrice Jennifer Grey sarà nel cast e la produttrice esecutiva di un nuovo film realizzato dalla Lionsgate, rendono il ritorno di Baby Houseman decisamente più probabile.

Jennifer Grey sarà nel cast di un nuovo, misterioso, film di danza prodotto dalla Lionsgate che tutti credono essere il sequel di Dirty Dancing

Nel film, Baby e la sua famiglia stanno trascorrendo l’estate in un resort dove Johnny Castle, interpretato da Patrick Swayze, tiene dei corsi di ballo di giorno e, di notte, si scatena in “balli proibiti” che faranno innamorare l’adolescente interpretata da Jennifer Grey. Il padre è preoccupato del rapporto fra i due, ma tutto si risolve con un ultimo ballo rimasto nella storia del cinema.

Le informazioni riguardanti il nuovo film in cantiere presso gli studio di Lionsgate sono davvero pochi, ma grazie ad un report di Variety sappiamo che si tratterà di un film di danza e che la storia sarà ambientata negli anni ’90, ovvero circa 30 anni dopo i fatti narrati nel primo film i cui retroscena sono stati raccontati recentemente ne I Film della Nostra Infanzia.

Lo studio, nel frattempo, si è rifiutato di commentare ogni notizia riguardante quello che sembra esser proprio un sequel di Dirty Dancing, che dovrà tuttavia fare anche i conti con l’assenza dei compianti Patrick Swayze e Jerry Orbach (il padre di Baby).

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Tom Hanks
Pinocchio: Tom Hanks è, di nuovo, in trattative per il ruolo di Geppetto