Super Nintendo World: slitta ancora l’inaugurazione del parco divertimenti

Super Nintendo World

Gli Universal Studios Japan hanno deciso di rinviare nuovamente l’inaugurazione del Super Nintendo World, l’area tematica interamente dedicata a Super Mario & Soci che avrebbe dovuto aprire i cancelli in tempo per le Olimpiadi di Tokyo del 2020 il prossimo mese di luglio (rinviate ovviamente anche queste).

Causa nuovo coronavirus, slitterà ancora l’inaugurazione del Super Nintendo World agli Universal Studios Japan

Il motivo è sempre lo stesso ed è proprio quello che pensate, le contromisure adottate per arginare il diffondersi della pandemia da COVID-19 che, anche se in maniera minore rispetto ad altri paesi, sta ancora interessando il suolo nipponico.

Dopo aver investito oltre 50 milioni di euro nella realizzazione dell’area, gli Universal Studios, chiusi anch’essi dallo scorso 29 febbraio, hanno aperto riaperto i cancelli da pochi giorni ai soli residenti dell’area di Kansai, limitando comunque gli ingressi ai soli possessori di un abbonamento annuale (e facendo registrare la metà delle presenze abituali).

Non sappiamo quando il parco, di cui recentemente abbiamo potuto ammirare un’immagine aerea, sarà inaugurato. Quello che sappiamo è che la prima fase dell’apertura del Super Nintendo World vedrà attive due giostre denominate “Super Mario Kart Ride” e “Yoshi’s Adventures”. Ai visitatori delle attrazioni verranno forniti dei braccialetti magnetici che consentiranno loro di interagire con le attrazioni, tenere traccia dei punteggi accumulati con i “blocchi colpiti” (ci sarà anche una classifica di tutto il parco), monete e stelle ottenute in varie corse e con cui saranno in grado di interagire come fossero in una “console di gioco”.

Fonte: NHK

...e questo?
doctor strange occhio agamotto
Doctor Strange: disponibili due repliche, collana e spilla, dell’Occhio di Agamotto