Mulan: la data di uscita del film slitta nuovamente

mulan

Come temevamo, dopo Tenet anche Mulan vedrà nuovamente slittare la sua data di uscita.

Atteso inizialmente per il 27 marzo scorso, il nuovo remake in live action targato Disney mirava per un’uscita nei cinema il prossimo 24 luglio ma, ora, il suo arrivo sul grande schermo è stato programmato nuovamente, per il prossimo 21 agosto.

La pandemia in USA prosegue e un altro film, Mulan, vede la sua data di uscita nei cinema slittare di un mese

Ovviamente la colpa è da ricercarsi nuovamente nella diffusione del nuovo coronavirus negli USA, dove nelle sole ultime 24 ore si sono registrati oltre 4000 contagiati.

“Mentre la pandemia ha cambiato i nostri piani di rilascio per Mulan, e continueremo ad essere flessibili se le condizioni lo richiederanno, non ha cambiato la nostra fiducia nel potere di questo film e nel suo messaggio di speranza e perseveranza”, hanno dichiarato i dirigenti Disney Alan Horn e Alan Bergman. “Il regista Niki Caro, il nostro cast e la nostra troupe, hanno creato un film bellissimo, epico e commovente che è tutto ciò che l’esperienza cinematografica dovrebbe essere, ed è a quel posto che crediamo che appartenga – sul palcoscenico mondiale e sul grande schermo per il pubblico di tutto il mondo per divertiti insieme.”

Scartata quindi anche l’ipotesi dell’arrivo a breve di Mulan su Disney+, anche se la nuova data d’uscita sembra essere già improbabile.

I fan di Mulan continuano nel frattempo ad essere innamorati del trailer del film, che nella versione originale è stato già visto più di 15 milioni di volte. Ecco quello italiano:

Quando l’imperatore di Cina emette un decreto che ordina al maschio di ogni famiglia di unirsi all’esercito imperiale per difendere il paese dagli invasori provenienti dal nord, Hua Mulan, figlia maggiore di un rispettabile guerriero, decide di prendere il posto del padre ormai malato.

Travestitasi da uomo, Mulan verrà messa continuamente alla prova, ricorrendo alla sua forza interiore per resistere e dare sfogo a tutto il suo potenziale di guerriera.

È la storia di un viaggio epico che la trasformerà in una nobile combattente, guadagnando il rispetto e la riconoscenza di un’intera nazione e quello di un padre orgoglioso di sua figlia

Il film, diretto da Niko Caro, è stato girato tra Nuova Zelanda e Cina con un cast formato da Donnie Yen (Star Wars: Rogue One), Jason Scott Lee (La tigre e il dragone), Yoson An (Shark – Il Primo Squalo), Utkarsh Ambudkar (Pitch Perfect), Ron Yuan (Marco Polo), Tzi Ma(Arrival), Rosalind Chao (Star Trek: Deep Space Nine), Cheng Pei-Pei (La tigre e il dragone), Nelson Lee, Chum Ehelepola, Gong Li (Memorie di una Geisha, Lanterne Rosse) e Jet Li (Arma letale 4).

La sceneggiatura del film è stata scritta da Rick Jaffa, Amanda Silver (Jurassic World, Herth of the sea), Elizabeth Martin e Lauren Hynek, sulla base del poema “La ballata di Mulan”.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
La Storia fantastica remake
Ammiriamo il remake “fatto in casa” de La Storia Fantastica con Hugh Jackman, Sophie Turner e tanti altri