Guardiani della Galassia Vol 3: James Gunn conferma che qualcuno morirà nel film

Guardiani della Galassia Vol. 2 Baby Groot

Mentre Hollywood si è fermata a causa dell’emergenza coronavirus, sono molti gli attori e i registi che offrono aggiornamenti sullo stato dei lavori delle più grandi e attese produzioni cinematografiche attraverso i social; a volte rivelando anche qualche piccolo spoiler inatteso. È il caso di James Gunn, il regista della saga de I Guardiani della Galassia e del prossimo Guardiani della Galassia Vol 3 che, attraverso una sessione di Q&A su Instagram, ha svelato che nel terzo film vedremo “qualcuno” morire.

James Gunn rivela che in Guardiani della Galassia Vol 3 un personaggio morirà, ma non abbiamo idea di chi possa essere (o se sia anche lontanamente importante)

Alla domanda di un fan che ha chiesto se “qualcuno morirà in Guardiani della Galassia 3” nelle storie Instagram del regista, Gunn ha risposto con un secco “Sì”, anticipando forse un momento chiave dell’attesa e travagliata terza pellicola del franchise… o forse no.

Guardiani della Galassia vol. 2

Ovviamente questo “qualcuno” potrebbe essere chiunque, anche un personaggio secondario, ma, sapendo che questo sarà l’ultimo film dedicato all’attuale gruppo di eroi Marvel, è anche possibile (e plausibile) che uno dei personaggi principali del franchise trovi la sua fine proprio nel nuovo lungometraggio.

Cosa ne pensate? Chi pensate farà morire James Gunn nel nuovo film? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: SR

...e questo?
Ritorno al Futuro: Eric Stoltz è davvero nel film?