Coronavirus: la velocità di download di PlayStation sarà limitata per far fronte all’emergenza

playstation 4

Non ci saranno solamente i big dei servizi di video on demand a fronteggiare l’emergenza coronavirus. Anche Sony con PlayStation limiterà la velocità di download della console, nel tentativo di fronteggiare il problema della saturazione della banda che, in queste ultime settimane, ha visto un’impennata a causa delle numerose persone rinchiuse in casa che passano il tempo online.

playstation 5

Sony riduce la velocità di download di PlayStation, per aiutare la rete internet messa in ginocchio dall’emergenza coronavirus

A darne notizia è stato Jim Ryan, il presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, che con un post ufficiale sul blog dell’azienda a spiegato perché si è reso necessario questo provvedimento:

“Riteniamo che sia importante fare la nostra parte per affrontare le preoccupazioni relative alla stabilità di Internet, poiché un numero senza precedenti di persone pratica l’allontanamento sociale e sta diventando più dipendente dall’accesso a Internet. Apprezziamo il supporto e la comprensione da parte della nostra community e il voler fare la loro parte”, conclude la dichiarazione di Ryan, “mentre adottiamo queste misure nel tentativo di preservare l’accesso per tutti”.

Non cambierà quindi la velocità con cui potremo giocare (anche se problemi potrebbero esser riscontrati proprio a causa della saturazione delle reti) ma solo la velocità di download sarà limitata da parte dell’azienda.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
bambino piange per McNuggets
Dopo un mese senza McDonald’s piange di gioia per i primi McNuggets post-quarantena. Il video diventa virale