No, Disney+ non arriverà in anticipo in Italia nonostante l’emergenza coronavirus

Mentre l’Italia resta chiusa in casa a causa dell’emergenza coronavirus, sono in molti ad aver sommerso gli account social di Disney+ chiedendo l’arrivo anticipato del servizio di video on demand nel nostro paese. Una richiesta che potrebbe, per ovvi motivi, alleviare le sofferenze di tanti fan costretti in quarantena, così come dei tanti genitori che si ritrovano a casa i figli da scuola e faticano ad impegnare il loro tempo (riscoprire qualche classico d’animazione non farebbe male).

disney+

Disney non è in grado di esaudire i desideri degli italiani costretti a casa per l’emergenza coronavirus e non anticiperà il debutto di Disney+

Purtroppo, in queste ore è arrivata una risposta ufficiale dall’account ufficiale italiano del servizio, dov’è specificato che l’arrivo anticipato non è possibile:

Il lancio di Disney+ in Italia resta quindi fissato al prossimo 24 marzo, con l’offerta che permette di attivare un abbonamento di un anno a 59,99€ anziché ai 69,99€ canonici ancora attiva per qualche giorno.

Nel frattempo potete dare un’occhiata a tutti i contenuti che saranno resi disponibili sulla piattaforma al lancio di Disney+.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Fear The Walking Dead 6
Fear The Walking Dead 6: online il primo trailer della nuova stagione attesa per l’estate