Interspecies Reviewers: il controverso anime in Giappone sarà salvato da un’emittente locale

Continua a farsi ogni giorno più curiosa la situazione dell’anime Interspecies Reviewers, cresciuto enormemente di popolarità dopo che numerosi servizi di video on demand (incluso Amazon Prime Video) ed altrettanti network giapponesi hanno deciso di rimuoverlo dalla programmazione a causa dei contenuti considerati troppo espliciti.

Ma se i fan temevano che la prima stagione dell’anime, ora giunto al settimo episodio sui 12 programmati, potesse essere a rischio a causa delle porte chiuse da tutti i principali network (l’anime ora è trasmesso in chiaro solamente dall’emittente KBS di Kyoto), una nuova emittente locale ha assicurato il futuro di Interspecies Reviewers.

La rete televisiva Gifu Broadcasting System della Prefettura di Gifu, in Giappone, ha deciso di salvare l’anime di Interspecies Reviewers e inizierà a trasmetterlo già questa settimana

La Gifu Broadcasting System della Prefettura di Gifu, con una mossa del tutto inaspettata, ha infatti deciso di iniziare la trasmissione dell’anime ormai giunto oltre la metà della sua programmazione; ripartendo dall’episodio 1 e trasmettendo ad un ritmo serrato gli episodi per arrivare a mettersi in pari con KBS. La versione mostrata sarà tuttavia quella censurata, come già fatto dall’emittente di Kyoto.

L’anime sembra essere quindi salvo e i suoi fan potranno ora scoprire qual è la “ragazza del piacere migliore” in un mondo a luci rosse abitato elfe, succubi, donne animali e tutto quello che si potrebbe aspettare di trovare in un mondo fantasy.

State seguendo l’anime? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Game of Thrones Jaime Lannister
Il Trono di Spade: un film d’animazione non ha preso il posto della serie per uno scherzo del destino