CD Projekt Red è adesso il secondo colosso europeo dei videogiochi, dietro a Ubisoft

CD Projekt Red

CD Projekt RED, la compagnia di videogiochi creatrice di The Witcher 3: Wild Hunt e dell’imminente CyberPunk 2077, stando a quanto emerge dalle attuali valutazioni di mercato, è adesso una delle più grandi società di videogiochi europee, seconda solo alla Ubisoft.

CD Projekt Red è diventata la seconda società produttrice di videogiochi a livello europeo, preceduta solo da Ubisoft

Proprio un mese fa, la valutazione di mercato della società polacca si attestava sui 6,8 miliardi di dollari, valore poi salito fino all’impressionante cifra di 8 miliardi di dollari. Si tratta di un traguardo davvero considerevole per il team di sviluppo di Varsavia, se si pensa che solo tre anni fa la società era stata valutata circa 1,6 miliardi di dollari.

Con il tempo, la compagnia polacca è passata dall’essere un semplice distributore di videogiochi stranieri, alla creazione di titoli propri sotto l’etichetta CD Projekt RED, per poi giungere al lancio del proprio servizio di distribuzione digitale, GOG.com.

Facendo un confronto con il valore che attualmente ha Ubisoft, pari a circa 9,6 miliardi di dollari, ne emerge che CD Projekt, a oggi, è la seconda società di videogiochi che vale di più nel vecchio continente.

Ricordiamo, infine, che attualmente il team di sviluppo è lavoro sull’attesissimo gdr in prima persona Cyberpunk2077 e  che uscirà il 17 settembre 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
xbox live gold
Xbox Live Gold Gratis? Non ora, dice Microsoft