dV Giochi inaugura la nuova sede e JustNerd l’ha visitata per voi

uscite di dV Giochi

Tutti vogliono giocare! Questo è il motto, anzi la mission dietro alle tante novità che dV Giochi continua a presentarci in questi giorni.

Con una bellissima e divertentissima festa, dV Giochi ha inaugurato la nuova e moderna sede della casa editrice perugina

Nella giornata di ieri dV Giochi ha inuagurato la nuova sede di Sant’Andrea delle Fratte (PG) organizzando un bellissimo e imperdibile evento a cui siamo stati felici di partecipare, condividendo con la casa editrice perugina sia la nostra passione per i giochi da tavolo, sia l’impegno, la professionalità e la voglia di divertire che ha sempre caratterizzato il lavoro di dV Giochi.

Nata dalla passione di un gruppo di autori, la casa editrice rappresenta una delle realtà piú longeve ed articolate del mondo dei giochi da tavola in italia, con un team di 12 persone affiancate da esperti collaboratori, autori e illustratori e con 20 anni di esperienza nel mercato italiano e una presenza internazionale in oltre 40 paesi.

Anche in questa occasione la squadra ha mostraro tanto la sua professionalità quanto la sua passione per i giochi da tavolo, accogliendo gli ospiti dell’inaugurazione in un ambiente moderno e funzionale con tanti richiami ai successi pubblicati dalla dV Giochi, incluso un simpatico video dove il team della casa editrice vestiva i panni dei personaggi resi celabri dai loro giochi.

Non è poi certo mancato il divertimento, con la possibilità di provare tantissimi titoli, dai classici, ai giochi per i più piccoli e sopratutto alcune delle novità in arrivo per noi come l’innovativo Elastium o il tanto atteso Roam, dei quali abbiamo potuto apprezzare tanto i materiali quanto le meccaniche di gioco.

Insomma non ci resta che ringraziare ancora dV Giochi per la bellissima giornata passata in loro compagnia, augurando a tutto il team un buon lavoro e un futuro ancora più radioso e ricco di successi anche nella nuova sede. Brindiamo a dVGiochi.

...e questo?
Play Modena cancellato
Il Play di Modena 2020 è stato cancellato, l’organizzazione fa dietrofront