Mad Max: The Wasteland, le riprese del nuovo film partiranno il prossimo autunno?

Dopo aver risolto una lunga disputa legale con Warner Bros, sappiamo che il regista George Miller tornerà finalmente a lavorare al sequel di Mad Max: Fury Road, a lungo conosciuto con il nome di Mad Max: The Wasteland (anche se non siamo certi che questo sarà il titolo effettivo e definitivo).

Mad Max: The Wasteland ha ricevuto luce verde da Warner Bros e George Miller potrebbe iniziare le riprese già il prossimo autunno

Ora, stando alle ultime informazioni che circolano in rete (leggasi rumor), sembra che la tanto attesa pellicola sia entrata già in lavorazione, con le riprese che dovrebbero partire il prossimo autunno in Australia.

Purtroppo al momento non sappiamo altro. Non sono stati infatti rilasciati ulteriori dettagli sul nuovo film, ne sulla trama ne sulla possibilità che Tom Hardy o Charlize Theron tornino nella prossima pellicola nei panni di Max o di Furiosa (per la quale un tempo era previsto anche uno spin-off). I due attori sono infatti al momento molto impegnati e trovare spazio per le riprese di Mad Max 5 in così poco tempo sembrerebbe essere piuttosto improbabile.

george miller

Anche George Miller presto si troverà presto indaffarato con Three Thousand Years of Longing, il film con protagonisti Idris Elba e Tilda Swinton le cui riprese inizieranno il prossimo mese di marzo. Il regista, tuttavia, in passato ha spiegato di preferire il lavoro su molteplici fronti, che spesso lo aiuta a tenersi concentrato, quindi non è esclusa la possibilità che le riprese di Mad Max: The Wasteland inizino effettivamente prima della fine del 2020.

Il reboot del franchise iniziato nel 1979 con Mel Gibson è considerato oggi uno dei migliori film d’azione di tutti i tempi. Speriamo che il nuovo capitolo sia all’altezza delle nostre aspettative.

Cosa ne pensate? Cosa vi piacerebbe vedere in mad Max 5? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: SR

...e questo?
bird box 1
Bird Box: l’autore del romanzo conferma che il sequel del film è in sviluppo!