Silent Hill tornerà al cinema con un nuovo film (insieme a Project Zero)

Il film del 2006 è stato probabilmente uno dei migliori adattamenti di un videogioco per il grande schermo, quindi perché non tentare di replicare il successo del primo film di Silent Hill? È questo quello che deve aver pensato il regista della pellicola, Christophe Gans (Silent Hill, Brotherhood of the Wolf), il quale ha rivelato di essere al lavoro su un nuovo film tratto dal gioco di Konami; così come sull’adattamento di Fatal Frame (conosciuto in Europa con il nome di Project Zero).

Un nuovo film di Silent Hill arriverà presto al cinema, insieme all’adattamento del videogioco di Tecmo: Project Zero

In occasione di una recente intervista con Allocine, il regista ha spiegato che il nuovo film di Silent Hill sarà ambientato in una piccola cittadina americana puritana, mentre Fatal Frame sarà ambientato in Giappone:

“Ho in cantiere due progetti di film horror con Victor Hadida. Sto lavorando all’adattamento del videogioco Project Zero (Fatal Frame) e il film si svolgerà in Giappone. In particolare, non volevo sradicare il gioco dalla sua ambientazione della casa stregata giapponese e stiamo anche lavorando su un nuovo Silent Hill. Il progetto sarà sempre legato a questa atmosfera di una piccola città americana, devastata dal puritanesimo. Penso che sia ora di crearne uno nuovo.”

Leggi anche: Konami sta lavorando a due nuovi Silent Hill?

Personalmente ho apprezzato il primo adattamento di Silent Hill (decisamente meno il suo sequel) e non mi dispiace affatto l’idea di una nuova pellicola ambientata in quel mondo cupo e decadente.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Jurassic World
Jurassic World 3: Colin Trevorrow ha annunciato l’inizio delle riprese svelando il titolo ufficiale