Birds of Prey: Harley Quinn è più scatenata che mai nel nuovo trailer italiano

birds of prey

Warner Bros. ha diffuso online il nuovo trailer italiano di Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), il film con protagonista Margot Robbie nei panni di una Harley Quinn che ha mollato il Joker e che ha bisogno di rimettersi in pista, considerando che un sacco di gente la vuole morta.

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) si mostra nel nuovo intenso e divertente trailer italiano

Avete mai sentito la storia della poliziotta, dell’uccello canterino, della psicopatica e della principessa mafiosa? “Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)” è una storia contorta raccontata dalla stessa Harley, come solo lei sa fare.

Quando il malvagio narcisista di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, prendono di mira la piccola Cass, la città viene messa sotto sopra per trovarla. Le strade di Harley, Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya si incrociano, e l’improbabile quartetto non ha altra scelta che allearsi per sconfiggere Roman.

La pellicola racconterà del ritorno di Harley Quinn a Gotham City dopo quanto accaduto in Suicide Squad ma, dopo la scomparsa di Batman, ritroverà la città vittima delle più pericolose e incontrollate bande criminali capeggiate dallo spietato Black Mask (Ewan McGregor).

Harley Quinn unirà le forze a quelle di Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya per fronteggiare e prendere a calci in cu*o Black Mask e i suoi sodali e Cassandra Cain e anche la città di Gotham.

Nel cast troveremo Margot Robbie nei panni di Harley Quinn, Mary Elizabeth Winstead nei panni di Cacciatrice, Jurnee SmollettBell nei panni di Black Canary e Rosie Perez che vestirà invece i panni di Renee Montoya. Ewan McGregor interpreterà il villain del film: Black Mask.

Leggi anche: ecco il trailer ufficiale in italiano di Birds of Prey

La regia del film, vietato ai minori, è stata affidata a Cathy Yan. Il film arriverà nei cinema il 6 febbraio 2020.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
1917
1917: la recensione del miglior film di guerra di tutti i tempi