The Witcher 4? Il nuovo accordo tra CD Projekt RED e Andrzej Sapkowski riaccende le speranze

serie tv the witcher

Proprio nella giornata di ieri, mentre su Netflix debuttava la prima stagione della serie TV tratta dai romanzi di Andrzej Sapkowski, The Witcher, CD Projekt RED ha rivelato di aver raggiunto un nuovo accordo con l’autore dello strigo, per lo sfruttamento dei diritti sul personaggio e i relativi libri (e, forse, di un The Witcher 4).

The Witcher 4 potrebbe diventare realtà grazie ad un nuovo accordo tra CD Projekt RED e l’autore dei libri, Andrzej Sapkowski

Da tempo sappiamo che non scorre buon sangue tra la software house polacca e l’autore della saga. In più riprese Sapkowski ha infatti affermato apertamente di non gradire il successo ottenuto dai videogiochi, arrivando a definire gli sceneggiatori del franchise “solamente dei mercenari”.

Una diatriba che risale probabilmente ai primi accordi economici presi tra le due parti, quando Sapkowski scelse di ottenere una somma una tantum per lo sfruttamento dei romanzi a causa della scarsa fiducia che riponeva sulla serie di videogiochi dell’allora sconosciuta CD Projekt RED.

The Witcher

Ora le cose sembrano essere però cambiate, anche se i dettagli del nuovo accordo non sono stati resi noti (probabilmente è sfumata anche l’ipotesi dell’azione legale, che lo scrittore voleva intraprendere ai danni della software house per 16 milioni di dollari).

Stando a quanto riferito da CD Projekt RED, sono “entrati in un nuovo accordo che rafforza la relazione del team con l’autore (…) stabilendo una cornice per future cooperazioni tra le parti”.

Ovviamente questo non è una conferma all’arrivo di The Witcher 4, ma la speranza ora è più forte che mai.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments