La canzone di Wonder Woman 1984: scopriamo chi c’è dietro a un pezzo in pieno stile anni ’80

Il trailer ufficiale di Wonder Woman 1984 ci ha riportati in maniera decisa e quasi irruenta negli anni ’80, merito anche del ritmo della canzone che ha fatto da colonna sonora alle prime immagini del film di Patty Jenkins con protagonista Gal Gadot.

Scopriamo chi sono gli autori della canzone di Wonder Woman 1984, un pezzo in pieno stile anni ’80 tutto sintetizzatori che fa da colonna sonora al film di Patty Jenkins

Già nell’articolo di qualche giorno fa, avevamo subito riconosciuto lo stile veloce tutto sintetizzatori e drum machine tipico dell’electro dance music anni ’80 e in particolar modo tutte le caratteristiche riconducibili alla Disco High Energy, il movimento musicale che riscrisse la disco rafforzando i beat e lanciando sulla scena internazionale una miriade di artisti e musicisti come i New Order, autori di Blue Monday, la canzone di Wonder Woman 1984.

Il gruppo, pioniere dell’Hi-NRG insieme ad artisti come Donna Summer, I Pet Shop Boys, Ivana Spagna (si sì proprio lei ai tempi di Easy Lady), si formò in seguito allo scioglimento dei Joy Division, il loro gruppo originario sfaldatosi dopo il suicidio del Ian Curtis.

Qui di seguito potete vedere il videoclip ufficiale di Blue Monday, pezzo pubblicato originariamente il 7 marzo 1983 e poi remixato nel 1988 e nel 1995. Una cosa particolare riguarda la copertina del vinile che riproduceva un floppy disk.

Trailer dettagli e data d’uscita di WW 1984

Nel cast del film, oltre a Gal Gadot e Pedro Pascal, troveremo anche Kristen Wiig nel ruolo della super cattiva Cheetah e Chris Pine che ritorna nei panni di Steve Trevor.

Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Stephen Jones e Gal Gadot sono i produttori del film.

Rebecca Roven Oakley, Richard Suckle, Wesley Coller, Geoff Johns e Walter Hamada sono i produttori esecutivi.

A far compagnia alla regista dietro la macchina da presa, troviamo numerosi membri del team del suo film precedente tra cui il direttore della fotografia Matthew Jensen, la scenografa candidata all’Oscar Aline Bonetto (“Amélie”) e la costumista premio Oscar Lindy Hemming (“Topsy-Turvy”). Il candidato all’Oscar Richard Pearson (“United 93”) si occuperà del montaggio del film.

Wonder Woman 1984, che spera di bissare il successo di Wonder Woman, arriverà nelle cinematografiche italiane il 4 giugno 2020 e sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures.

Cosa ne pensate? Andrete a vederlo al cinema? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

 

Leggiamo altro?
stargate
Stargate 2: ci sarà mai un sequel del film?