Sheldon Cooper esiste davvero ed ha 9 anni?

The Big Bang Theory 11 Sheldon Cooper

Sheldon Cooper, il brillante ma asociale fisico protagonista di The Big Bang Theory, ha ora un corrispettivo che esiste nella vita reale.

Anzi, non proprio: a parte il genio e la precocità, non sono molte altre le caratteristiche in comune tra il personaggio interpretato da Jim Parsons e Laurent Simons, il ragazzo belga di 9 anni di cui parliamo oggi.

Laurent Simons ha 9 anni e una laurea in ingegneria. Sheldon Cooper esiste anche nella vita reale? Per fortuna di Laurent, non proprio

Archetipo del bambino prodigio, Laurent Simons ha iniziato il liceo alla tenera età di 6 anni, quando la maggior parte di noi imparava ad allacciarsi le scarpe. Diplomatosi l’anno successivo, ha poi iniziato il suo percorso universitario nel marzo 2019 presso l’Università di Eindhoven.

Meno di 9 mesi dopo, Laurent ha completato il suo progetto finale, e sta per diventare il più giovane laureato della storia conseguendo il titolo in Ingegneria Elettronica.

Laurent possiede un Q.I. di 145 supportato da una memoria fotografica, una combinazione formidabile che lo aiuta a padroneggiare in pochi giorni argomenti che ad altri richiederebbero mesi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Birthday Boy!! Joe’s 1’st B-day!!! ❤️ #laurentsimons #bday #gsdforever #instapuppies #joethegermanshepherd

Un post condiviso da Laurent Simons (@laurent_simons) in data:

Fortunatamente per lui, non possiede però le disfunzioni sociali di Sheldon Cooper: a detta di genitori ed insegnanti, a parte la mente straordinaria è un bambino normale a cui piace passare il tempo libero con i nonni e a giocare con il suo cane.

Insomma, un genio come quello di Sheldon Cooper esiste, ma senza le sue stranezze! Ma, senza di esse, avremmo amato Shelly così tanto lo stesso?

Leggiamo altro?
Donald Trump si paragona a Thanos, ma il creatore del villain non ci sta