Tomb Raider: il sequel del film con Alicia Vikander ha un regista e una data d’uscita

Tomb Raider

Arriva da Deadline la notizia che sarà Ben Wheatley (Free Fire, High Rise: La Rivolta) il regista a sedersi dietro alla macchina da presa di MGM, per dirigere la pellicola sequel del film con protagonista Alicia Vikander: Tomb Raider.

tomb raider

Ben Wheatley dirigerà Alicia Vikander nel film sequel di Tomb Raider, di cui ora abbiamo anche una data d’uscita precisa

La stessa attrice è stata riconfermata nel ruolo dell’eroina tratta dall’omonima saga di videogiochi, mentre Amy Jump, collaboratrice in diversi progetti di Wheatley, si sta già occupando della sceneggiatura del nuovo film.

Sempre dalla stessa fonte apprendiamo inoltre la data d’uscita del nuovo film, fissata per il 19 marzo 2021. La produzione partirà invece il prossimo anno.

Purtroppo, al momento queste sono tutte le informazioni che abbiamo sul sequel di Tomb Raider, rimasto incerto fino a pochi mesi fa, avendo il primo film incassato “solamente” 275 milioni di dollari al box office a fronte di una spesa di produzione di circa 100 milioni di dollari.

Cosa ne pensate? Tornerete al cinema a vedere il nuovo film della saga? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
x-men iron man
X-Men: guardiamo la scena tagliata di Iron Man riferita ai mutanti