Daredevil: un reboot della serie TV potrebbe arrivare su FX

daredevil

Da quando Netflix ha deciso di cancellare le serie TV Iron Fist, Luke Cage, Daredevil, Jessica Jones e The Defenders, i fan degli eroi di strada Marvel, delusi non poco dalla mossa del colosso dello streaming, vivono nella speranza che qualche altra piattaforma, in primis Disney+, possa accogliere questi show e “riportarli in vita”.

Una serie TV Daredevil potrebbe arrivare come reboot su FX, con altri rifacimenti di tutti i Difensori pronti a seguire le nuove avventure del diavolo di Hell’s Kitchen

Nel corso dei mesi si è vociferato circa la riproposizione di queste serie TV, annoverando la possibilità anche di reboot completi.

Proprio in queste ore sul web si sta facendo largo un’indiscrezione che vedrebbe il ritorno sugli schermi di Daredevil, ma non nella versione creata da Drew Goddard per Netflix e portata al successo da Charlie Cox nei panni di Matt Murdock.

Stando a questi rumor il network FX sarebbe pronto ad accogliere un reboot delle avventure del diavolo di Hell’s Kitchen, con all’orizzonte i rifacimenti anche delle altre serie TV in maniera tale che tutto si incastri perfettamente nell’MCU, rendendo tutto perfettamente collegato:

Prossimamente tutte le piattaforme saranno incrociate. Non vi sarà nulla di scollegato tra ABC, Hulu e Disney+ (tutti network appartenenti a Disney ndt).

Ho nuove informazioni sul fatto che gli eroi di strada di Netflix arriveranno sul canale FX negli Stati Uniti. Ora tutto è veramente connesso.

Se da una parte il fandom Marvel sarà felice di riavere produzioni seriali con protagonisti I Difensori televisivi, dall’altra c’è l’amarezza nel dire definitivamente addio a interpretazioni, soprattutto quella di Charlie Cox come Daredevil, che avevano convinto e appassionato il pubblico.

Voi cosa ne pensate di questi possibili reboot? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Ritorno al Futuro non è mai stato così… carino, nel nuovo poster esclusivo del MondoCon