Perché Drogon ha sciolto il Trono di Spade? La risposta arriva dalla sceneggiatura

Perché Drogon ha sciolto il Trono di Spade? È questa la domanda che molti fan di Game of Thrones si sono fatti durante l’ultima stagione dello show, dopo aver visto il temibile drago di Daenerys sputare fuoco e fiamme distruggendo il tanto agognato trono.

C’è chi pensa si sia trattato di un un gesto simbolico nei confronti dell’oggetto tanto desiderato dagli umani e chi crede, invece, che in qualche modo potesse esser stata l’ultima volontà della regina ormai morente, e che Drogon avesse avvertito tale desiderio pochi istanti prima.

game of thrones

Oggi, però, grazie ad HBO e alla sceneggiatura che il network ha diffuso in rete in queste ore, sappiamo qual è la risposta alla nostra domanda.

Perché Drogon ha sciolto il Trono di Spade? Secondo la sceneggiatura dell’ultima stagione è stato solamente un caso

La criticata sceneggiatura di David Benioff e D.B. Weiss ha risposto definitivamente alla domanda, chiarendo che la distruzione del trono di spade è stata totalmente casuale. Ecco il passaggio della scena tradotto:

Guarda verso Jon. Vediamo il fuoco crescere nel suo collo.

Anche Jon lo vede. Si prepara a morire.

Ma le fiamme non sono per lui. Drogon vuole bruciare il mondo intero ma non uccidere Jon.

Sputa del fuoco sul muro dietro di lui, distruggendo ciò che rimane grossi blocchi di pietra rossa.

Guardiano oltre le spalle di Jon dove il fuoco colpisce il trono- non era l’obiettivo dell’ira di Drogon, solo uno stupido intralcio colto in mezzo alla conflagrazione.

Vediamo attraverso le lame del trono, mentre le fiamme le inghiottono e colpiscono il muro dietro di esso.

Vediamo il trono in fiamme, che diventa rosso, poi bianco, poi inizia a perdere la sua forma.

Abbiamo piccoli dettagli del trono che si scioglie: i braccioli, l’iconico ventaglio di spade sullo.

Il fuoco si ferma. Il fumo scompare rivelando una pozzanghera di detriti sciolti lì dove una volta c’era il trono.

Chi siederà sul Trono di Spade? Nessuno.

Insomma, l’unico posto dove Drogon poteva sfogare la sua rabbia per la perdita di Daenerys senza uccidere Jon era proprio alle spalle di quest’ultimo, e il Trono di Spade è stata solamente una delle tante vittime “innocenti” dello show.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Il Signore degli Anelli: Maxim Baldry avrà un ruolo “molto importante” nella serie TV