Kyoto Animation ha recuperato tutti i dati da un server

Kyoto Animation

L’incendio doloso degli uffici della Kyoto Animation che ha provocato la morte di 35 persone e la distruzione di tutto il materiale dello studio d’animazione giapponese, sembra abbia risparmiato un server all’interno del quale era memorizzata un’enorme quantità di dati e file importanti.

Kyoto Animation annuncia di aver recuperato tutti i dati da un server che era all’interno di un stanza del primo piano degli uffici andati in fiamme due settimane fa

Stando alle parole dell’avvocato rappresentate della Kyoto Animation, sono stati recuperati tutti i dati da un rack di hard disk all’interno di una stanza del primo piano dotata di pareti in cemento e che non è stata raggiunta dalle fiamme.

Un team di professionisti di data recovery ha analizzato gli hard disk in questione, comunque bagnati dopo l’intervento dei pompieri, con l’acqua che non ha intaccato e compromesso i piatti magnetici dei dischi permettendo il salvataggio di tutti i dati e dei disegni originali (i genga) digitalizzati tempo prima.

Le indagini sull’incendio continuano a scavare nella vita e nel passato di Shinji Aoba, il 41enne che ha versato benzina negli uffici e sui lavoratori degli studi lo scorso 18 luglio.

Fonte: Asahi

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Raya and the Last Dragon
Raya and the Last Dragon: Disney annuncia il suo nuovo film animato