Detective Pikachu: Ryan Reynolds avvisa la Warner di un leak del film, ma è solo uno scherzo

Ryan Reynolds Detective Pikachu

Con una delle sue solite mosse geniali per la promozione dei film in cui è coinvolto, Ryan Reynolds, la star di Hollywood che nel film live action dei Pokémon interpreta proprio la parte del protagonista Detective Pikachu, ha voluto avvertire la Warner Bros della presenza online di un leak dell’intero film… rivelatosi però poi una trollata in piena regola.

Il profilo Twitter dell’attore ha infatti ritwittato in queste ore quello che sembrava essere a tutti gli effetti uno screener integrale dell’attesa pellicola, essendo il video più lungo di 90 minuti e provenendo da un account dal nome alquanto sospetto.

Tutto quello che in realtà è visibile nel video sono però 90 minuti di Pikachu che balla.

Ecco il tweet incriminato:

Trama, dettagli e data d’uscita di Detective Pikachu

La storia inizia quando l’asso dei detective Harry Goodman scompare misteriosamente e, a cercare di svelare l’arcano, arriverà l’ex compagno di Harry, il Pokemon Detective Pikachu: un adorabile super-investigatore esageratamente saggio ed esuberante che sorprende continuamente anche sé stesso.

Insieme a Pikachu c’è Tim, che diventa suo partner dopo alcune perplessità, lanciandosi in un’avventura elettrizzante, un viaggio in un mistero davvero intricato.

In una metropoli in cui umani e Pokémon convivono e in un mondo iperrealistico fatto d’azione, i due incontrano diversi Pokémon e scoprono delle scioccanti verità che potrebbero distruggere la pacifica coesistenza tra i due mondi e minacciare l’intero universo Pokémon.

Il film uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 9 maggio 2019.

Cosa ne pensate? Andrete al cinema a vedere il film? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
joker
Milano: vestito da Joker e con una pistola giocattolo provoca il panico in metropolitana