La mamma di Bambi alla griglia è una delle specialità di un ristorante australiano a tema Disney

Ahhh, l’Australia, terra sconfinata, patria di gente cordiale, canguri, koala e cuochi insensibili che al confronto la regina Grimilde ha l’innocenza e la compassione di un agnellino (visto che siamo a Pasqua) o di un cerbiatto!

In Australia c’è un ristorante che serve piatti a tema Disney tra i quali c’è anche ‘La Mamma di Bambi’, una succulenta bistecca di cervo

E proprio il cerbiatto più famoso della storia del cinema, Bambi dai grandi occhioni, è protagonista, indirettamente, del menù di un ristorante australiano specializzato in piatti ispirati alle più grandi storie Disney di tutti i tempi.

Recentemente Nelly Robinson, proprietario e chef del ristorante Nel, ha arricchito la sua già ampia offerta di pietanze a tema Disney con una nuova ricetta che sembra andare un tantino oltre i limiti del buongusto, inteso come ‘decenza’ morale e non culinaria ovviamente.

Tra le nuove proposte del menù, ispirato ai classici film Disney come Aladdin, Pinocchio, Dumbo e tanti altri, la portata principale è ‘La mamma di Bambi’, una succulenta (a detta dello stesso chef senza cuore) bistecca di cervo grigliata lentamente e servita su una purea di barbabietola rossa.

Stando a quanto riportato da un comunicato stampa, Nelly è stato descritto come un “ragazzone dal grande cuore che ama far venir fuori il bambino interiore dei suoi ospiti” grazie ai suoi piatti che cercano di rievocare i ricordi d’infanzia (ed evidentemente i traumi) legati i grandi capolavori Disney.

A quanto pare, La mamma di Bambi è davvero gradita da coloro che ordinano questo speciale menù composto da 11 portate al costo di 118 dollari (australiani?), bevande escluse, che sarà disponibile solo fino al prossimo 29 giugno.

Cioè, carissimo Nelly, che quasi quasi ti sguinzagliamo dietro Cannavacciuolo affinché ti ribalti a colpi di pacche sulla schiena, tu non solo cucini la mamma del personaggio più dolce e indifeso di tutto il mondo dei cartoni animati, ma lo servi anche con una presentazione che ricrea l’effetto sangue?

Per accendere il fuoco della griglia userà le gambe di Pinocchio (perché il naso, dovete sapere, è utilizzato per un’altra portata).

Voi cosa ne pensate? Sareste in grado di mangiare questa bistecca di cervo? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...