Cuphead sbarca su Nintendo Switch, ma non sarà più facile

Cuphead è ufficialmente in arrivo su Nintendo Switch il 18 Aprile, confermando i recenti rumor che davano per certa una collaborazione tra Nintendo e Microsoft.

Il gioco dello StudioMDHR è diventato famoso, oltre che per il bellissimo design di vecchio cartone animato, anche per la difficoltà piuttosto impegnativa.

Cuphead arriverà su Nintendo Switch il 18 Aprile, ma questo non significa che la difficoltà verrà abbassata!

“Alcune persone si chiedevano se avremmo bilanciato o aggiustato le cose, ma non lo ritengo corretto. Volevamo lasciare che l’esperienza della nuova ondata di giocatori fosse esattamente come l’avevamo pensata inizialmente.”

Così si è espresso il co-direttore di Cuphead Jared Moldenhauer parlando coi colleghi di Kotaku, durante un evento di Nintendo dedicato ai giochi indie, riguardo anche al rapporto che si è creato con i vertici di Microsoft.

“C’è qualcosa di incredibilmente bello che sta accadendo sulla scena [videoludica], dove si vedranno sempre più partnership tra i giganti del settore. Quando è venuta fuori l’intenzione di dare più visibilità agli indie e volevano che più giocatori fossero in grado di giocare a questi titoli, ci hanno detto se ci avrebbe fatto piacere sbarcare su Nintendo Switch e sarei stato un pazzo se non avessi detto di si.”

Noi non vediamo l’ora di poter provare Cuphead impugnando i nostri Joycon (magari senza romperli)! E voi? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Kotaku

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...