L’esercito britannico vieta l’utilizzo del teschio di Punisher ai propri soldati

teschio di punisher su soldati

Secondo quanto riportato dal Daily Star, i vertici delle forze armate di Sua Maestà hanno vietato l’utilizzo del teschio di Punisher ai membri dello Special Air Service (SAS), il principale corpo speciale dellʼEsercito Britannico.

L’esercito di Sua Maestà ha vietato ai soldati del SAS l’uso del teschio di Punisher

A quanto pare l’iconico simbolo del Punitore, alias Frank Castle, il famoso personaggio dei fumetti Marvel, era stato adottato dai soldati britannici all’indomani della collaborazione delle truppe inglesi con i Navy SEAL americani in Iraq.

Per i soldati americani l’utilizzo del simbolo era in voga da molto tempo, tanto da ispirare i loro colleghi inglesi nell’utilizzarlo come segno distintivo per coloro che avessero “realizzato” la “first kill” in combattimento.

Il motivo dietro al divieto di utilizzare il teschio di Punisher sembra non sia legato a quest’ultimo aspetto, quanto per il fatto che ricorda troppo da vicino il Totenkopf (testa di morto) delle SS naziste, il simbolo usato dalla famigerata organizzazione paramilitare del Partito Nazionalsocialista Tedesco durante la Seconda Guerra Mondiale.

Non è la prima volta che il teschio bianco del Punitore finisce al centro di critiche e problemi circa il suo utilizzo: la polizia del Kentucky, per esempio, è stata costretta a rimuoverlo dalle sue auto e la stessa Marvel Comics ha citato, più volte, gruppi che utilizzavano il logo del Punisher in maniera indebita e inopportuna.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Halcyon Star Wars
Disney presenta la Halcyon, l’astronave hotel che ci porterà in crociera nell’universo di Star Wars!