Il meme di Game of Thrones usato da Donald Trump diventa un poster ufficiale

Qualche mese fa il presidente americano Donald Trump, per propagandare le sanzioni che l’amministrazione USA stava per far scattare contro l’Iran, aveva postato su Twitter una sua immagine con la scritta “Sanctions are coming“, facendo esplicito riferimento al celebre “Winter is coming” di Game of Thrones, citazione ripresa anche visivamente grazie al font della tagline che è lo stesso dell’acclamata serie TV HBO.

Donald Trump “rende” ufficiale il meme di Game of Thrones usato all’inizio di novembre 2018 per annunciare le sanzioni contro l’Iran

Nonostante la stessa HBO si fosse subito mostrata contraria all’utilizzo di un meme riconducibile ad una sua produzione televisiva per fini politici, il tycoon statunitense sembra non essersi affatto curato di ciò, tanto da permettere che un poster con l’immagine incriminata fosse esposto in bella mostra durante una riunione di gabinetto svoltasi appena due giorni fa.

Diverse agenzie stampa hanno infatti riportato la foto con il poster posizionato sulla scrivania proprio di fronte al presidente USA, deciso più che mai a ribadire la sua ferma e intransigente posizione politica riguardo non solo al controllo del programma nucleare iraniano, ma anche su altri cavalli di battaglia del suo mandato come la messa in sicurezza e la sorveglianza delle frontiere americane.

HBO, interpellata a riguardo, ah dichiarato che la sua posizione è quella ribadita tempo addietro anche se non è improbabile che i legali del network possano citare in giudizio l’ufficio stampa di Donald Trump.

Querela is coming?

Staremo a vedere.

Fonte: Gizmodo

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...