Fantastic Beasts: Perilous Pursuit, andiamo a caccia di animali fantastici sui nostri tavoli

Chi fra voi cari Potterhead non ha mai sognato di avere fra le mani un simpatico quanto imprevedibile Snaso, oppure di essere inseguito da un Viperthoot Peruviano? Beh, presto proprio voi potrete provare finalmente a catturarli grazie a Fantastic Beasts: Perilous Pursuit, il nuovo gioco da tavolo lanciato da USAopoly, basato sull’omonimo spinoff della saga di Harry Potter.

Fantastic Beasts: Perilous Pursuit, dalla valigia di Newt sono scappati ancora degli animali magici ed ora se ne vanno a zonzo per New York!

Ora che sapete “dove trovarli” è il momento di catturare questi famigerati Animali Fantastici. In Fantastic Beasts: Perilous Pursuit i giocatori si trasformeranno in uno dei quattro principali personaggi del primo film: Newt Scamander, Jacob Kowalski, Tina o Queenie Goldstein per cercare di riparare ai danni creati dalla fuga di 12 animali dalla valigia magica di Newt.

Non solo Snasi ma anche un pericoloso Graphorn, un Murtlap e molti altri strane (per i babbani, mica per voi maghetti) creature si aggirano per Central Park, e noi dovremo cooperare per recuperarli, lanciando dadi per ottenere le abilità necessarie a lanciare gli incantesimi giusti, ma attenzione a non perdere punti salute o saremo obbligati a utilizzare apposite carte per ripristinarli e continuare ad aiutare i nostri amici.

Fantastic Beasts: Perilous Pursuit si preannuncia come un gioco veloce, dove servirà collaborazione per intrappolare i fuggitivi, potranno partecipare da 2 a 4 giocatori dagli 8 anni in su ed avrà una durata fra i 45 e i 60 minuti. 

Il titolo è disponibile già da qualche giorno a 29,95 dollari sul sito ufficiale di USAopoly. Anche se non è ancora ben chiaro se, quando e chi lo localizzerà in Italia, state pur certi che sarete i primi a saperlo qualora ciò dovesse avvenire.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Potrebbe piacerti anche