DICE porta Battlefield 5 in una (bizzarra) Seconda Guerra Mondiale

Battlefield V

Arriverà il 19 ottobre su PS4, Xbox One e PC, Battlefield 5, il nuovo FPS di DICE che lo sviluppatore ha mostrato in anteprima durante una livestream nella serata di ieri.

Dopo il rivale Call of Duty WWII, si tornerà nella Seconda Guerra Mondiale con un gioco che, a detta degli stessi sviluppatori, “racconterà le vere storie degli uomini e delle donne che hanno cambiato la storia“. Questo nonostante i personaggi apparsi nel trailer sembrino usciti più da un racconto steampunk e i ritmi della guerra siano molto distanti dalla realtà storica.

Potete dare un’occhiata al trailer (che ha ricevuto un numero considerevole di dislike), direttamente qui sotto:

Tra le buone notizie c’è da riportare che DICE ha già specificato che il titolo non conterrà alcuna forma di loot box random e che non ci sarà nessun premium pass o season pass per Battlefield 5. Non dovremo pagare per nuove mappe o nuove modalità e non ci sarà nessun contenuto a pagamento che potrà interferire con il gameplay.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

.

Leggiamo altro?
Cyberpunk 2077
Cyberpunk 2077 è stato rinviato e CD Projekt RED svela la nuova data d’uscita