Deapool 2: ecco la scena dei titoli di coda tagliata perché “troppo cruda da vedere”

È approdato ieri nei cinema italiani Deadpool 2, il nuovo cinecomic con Ryan Reynolds a cui manca, però, una scena dei titoli di coda ritenuta eccessiva anche per gli standard del Mercenario Chiacchierone.

A rivelarlo sono stati gli stessi sceneggiatori del film a CB, dando una descrizione di quello a cui hanno invece assistito i partecipanti ai test screening del film.

deadpool

Nella scena tagliata, Deadpool tornava indietro nel tempo e raggiungeva un reparto ospedaliero neonatale. Su una culla nella stanza era presente il nome “A. Hitler” e, anche se incerto sul da farsi, Deadpool zittisce un neonato che piangeva a fianco della culla esclamando: “Zitto! Un giorno mi ringrazierai”. Il tutto termina con il punto id vista di Hitler che viene strangolato da Deadpool.

“Penso che la sequenza sia stata tagliata dalla versione finale di Deadpool 2 perché, al termine del film, lasciava il pubblico a pensare: ‘Cosa? Ok, è Hitler, ma è pur sempre un neonato. È una cosa un po’ cruda da vedere”. È vero che stiamo parlando di Deadpool, ma esiste un confine che non possiamo attraversare ed uccidere un neonato è proprio su quel confine.”

Effettivamente, così come descritta, la scena appare davvero troppo forte per essere inclusa nel montaggio finale della pellicola.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

 

Potrebbe piacerti anche