Primi concept e informazioni sul parco divertimenti dello Studio Ghibli

Lo scorso anno abbiamo scoperto che “presto”, nei pressi di Nagoya, in Giappone, sorgerà un parco divertimenti dello Studio Ghibli, dove i fan degli anime di Hayao Miyazaki (ma non solo) potranno divertirsi in uno spazio di oltre 200 ettari tutti dedicati a Il Mio Vicino Totoro, La Città Incantata, Ponyo, Porco Rosso e ai tanti altri lungometraggi animati dello Studio ormai diventati un cult del genere.

Oggi possiamo avere un primo assaggio di quanto verrà realizzato nel parco, grazie ad alcuni concept diffusi online in queste ore e che potete trovare qui sotto:

Stando a quanto riportato da NHK, il parco non conterrà attrazioni adrenaliniche ma permetterà invece agli ospiti di godersi in tutto relax i mondi creati dallo Studio Ghibli, immergendoci nella natura e nelle atmosfere dei lungometraggi più famosi.

Le prime informazioni sul parco parlano di un ingresso del parco richiamerà le strutture del 19° Secolo viste ne Il Castello Errante di Howl. All’interno invece troveremo il villaggio della Principessa Mononoke e una “Valle delle Streghe” che includerà un paio di attrazioni sempre del Castello Errante e di Kiki: Consegne a domicilio.

Poi, saranno presenti numerosi store in cui poter acquistare gadget e collezionabili tratti dai vari film dello Studio, così come delle aree dedicate alle esibizioni e dei piccoli cinema.

Il parco divertimenti dello Studio Ghibli sarà inaugurato nel 2022, quindi abbiamo tutto il tempo necessario per organizzarci e prenotare un volo di sola andata.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: AP

Potrebbe piacerti anche