Annunciato l’arrivo di una serie tv di Street Fighter

Dalla webserie di Street Fighter: Assassin’s Fist ad una serie tv di Street Fighter. È questo l’annuncio fatto poche ore fa da Mark Gordon ed Entertainment One, i quali hanno messo in cantiere, assieme a Joey Ansah, Jacqueline Quella e a Mark Wooding, una serie tv ispirata alla storia di Street Fighter II.

La serie racconterà quindi la storia di Ryu, Ken, Guile e Chun-Li, uniti per sconfiggere le forze di M. Bison, capo dell’organizzazione criminale Shadaloo.

Nel gioco, Balrog, Vega e Sagat gestiscono l’organizzazione ma non sappiamo ancora se saranno presenti nel nuovo show, nonostante lo stesso Gordon, Presidente e Chief Content Officer di eOne, abbia dichiarato che “Il punto di forza di Street Fighter è l’enorme quantità di personaggi etnicamente diversi e di donne potenti presenti nel gioco. Questo ci permetterà di realizzare un universo televisivo inclusivo e coinvolgente”.

Ci aspettiamo quindi di vedere molti dei personaggi della celebre saga anche nella serie tv di Street Fighter (sperando ovviamente che sia meglio del film).

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!