Dopo 21 anni, The Curse of Monkey Island arriva su Steam e GoG

Sono passati ormai 21 anni da quando The Curse of Monkey Island, il terzo capitolo della saga di avventure grafiche piratesche firmata LucasArts, è approdato sui nostri PC.

Dimenticatevi di Sea of Thieves perché oggi potremo finalmente rivivere l’avventura a lungo dimenticata di Guybrush Threepwood, il pirata più temibile dei Sette Mari, grazie a Steam e GoG, le piattaforme digitali sulle quali il gioco è stato ripubblicato per la gioia di tutti i fan.

Dimenticatevi però anche la grafica rimasterizzata dei primi due capitoli, poiché stiamo parlando di una versione fedele al 100% a quella originale, con tanto di, e cito la descrizione apparsa sulal pagina ufficiale, “incredibile risoluzione grafica a 640×480”.

The Curse of Monkey Island è ora acquistabile al prezzo di 6,99€ anche se, ahimè, include esclusivamente la lingua inglese e non quella italiana (presente invece nell’edizione CD nostrana).

Cosa ne pensate? Ci rigiochereste? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!