Ataribox diventa Atari VCS e si svela nelle prime immagini ufficiali!

Come avevamo riportato qualche giorno fa Atari, nel corso della Game Developers Conference 2018 di San Francisco, ha finalmente svelato la sua nuova console nota fino ad oggi con il nome Ataribox e che viene ribattezzata Atari VCS, nome che evoca un ben più nostalgico Video Computer System, come la storica console a cui è ispirata, conosciuta poi come come Atari 2600.

Potete ammirare le immagini del design finale e dei controller (uno classico per il retrogaming e uno moderno) qui di seguito.

L’azienda di Sunnyvale ha dichiarato che la console non solo permetterà di giocare ai grandi classici Atari, ma anche a titoli più moderni (ma non troppo esosi di risorse) grazie al processore AMD e al Sistema Operativo Linux.

Si tratta di un dispositivo completamente nuovo e connesso, ideato per i salotti di oggi, con l’obiettivo di cambiare il modo di interagire con la vostra TV, allo tesso modo di come e fece l’originale ATARI 2600 più di 40 anni fa.

I preordini dell’Atari VCS dovrebbero partire entro la fine dell’anno, ma per l’ufficialità bisognerà attendere il mese di aprile quando Atari diffonderà un nuovo reveal completo che definirà le ultime caratteristiche e il prezzo della console che, comunque, dovrebbe essere compreso tra i 250,00 e i 300,00 dollari.

Cosa ne pensate? fatecelo sapere con un commento  qui sotto!

Fonte: The Verge

Potrebbe piacerti anche