Per Arstotzka! Guardiamo il cortometraggio di Papers, Please

Quando questa mattina mi sono imbattuto nel filmato che potete trovare poco più sotto, non riuscivo a credere che qualcuno avesse avuto la brillante idea di realizzare un cortometraggio di Papers, Please.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, si tratta di un celebre indie game, uscito 2013, in cui dovevamo impersonare un ispettore della frontiera di una nazione fittizia, Arstotzka; una nazione guidata da un regime repressivo in stile vecchia URRS (o peggio). Il nostro compito era quello di controllare i documenti delle persone che varcavano la frontiera, rispettando le rigide regole imposte dal partito, nel tentativo di arrivare a fine giornata con abbastanza soldi per sfamare la nostra famiglia.

Diretto da Nikita Ordynskiy e co-sceneggiato da Pope e Liliya Tkach, il cortometraggio di Paper, Please è approdato da poche ore su Steam (sottotitolato anche in italiano) e rievoca le stesse atmosfere viste nel gioco di 3909.

Dategli un’occhiata (si tratta di una decina di minuti):

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!