La Seconda Edizione di Changeling: The Lost sarà presto disponibile in inglese

Una nuova campagna Kickstarter ha portato i suoi frutti nel mondo dei giochi di ruolo!

La Onyx Path, che ha ricevuto dalla White Wolf i diritti per la pubblicazione di alcuni manuali del Mondo di Tenebra, ha concluso il mese scorso una fruttuosa campagna su Kickstarter. L’obiettivo? Raccogliere i fondi per la pubblicazione della Seconda Edizione del manuale Changeling: The Lost.

La campagna si è conclusa in modo più che positivo, con 166.290 dollari raccolti e 2.500 sostenitori. Il successo del progetto ha mostrato quanti fan del Mondo di Tenebra e di Changeling abbiano ancora molta voglia di giocare! E ora non ci resta che attendere la data di pubblicazione.

changeling-the-lost

Per noi in Italia? Non si sa ancora nulla a riguardo, ma la prima edizione di Changeling: The Lost (tradotto come Changeling: i Perduti) non ebbe buone recensioni in Italia, complice una traduzione e un’edizione con molte lacune ed errori. Un peccato per un manuale con un’ambientazione peculiare, originale e che ha avuto un discreto successo oltreoceano.

La Seconda Edizione sarà un nuovo manuale di grandi dimensioni a copertina rigida, che possa eguagliare altri rulebook del Mondo di Tenebra che hanno avuto edizioni più prestigiose, come Vampiri il Requiem.

Inoltre, la nuova edizione contiene informazioni aggiuntive importanti: ad esempio, nuovi poteri per i Perduti, descrizione di nuove città e Corti dei Fatati, approfondimenti sulla cultura Changeling, aiuti per la creazione dei personaggi giocanti, mostri e antagonisti, e un intero capitolo con consigli per la realizzazione di una campagna.

changeling-lost-second-edition

Di che cosa tratta Changeling: The Lost?

Avete presente le fiabe dei fratelli Grimm? Creature fantastiche malvagie, pronte all’inganno e ambientazioni dai toni gotici? Ecco, questo è quello che troverete in Changeling: The Lost.

Il manuale venne pubblicato per la prima volta dalla White Wolf nel 2007. L’ambientazione si inquadra all’interno di quello che viene definito il New World of Darkness, cioè l’ambientazione di Vampiri il Requiem e Lupi Mannari, i due titoli più conosciuti. Questo perché l’ambientazione di Vampiri, uno dei giochi di ruolo più famosi insieme a D&D, è stata talmente tanto apprezzata che ha dato origine a un’ambientazione ancora più ampia che ha fatto nascere altri manuali incentrati su tre filoni principali: Licantropi, Maghi e Changeling.

In Changeling: The Lost i giocatori interpretano, per l’appunto, un changeling: un umano che è stato rapito dai Fatati. I Fatati sono le creature delle tradizioni popolari e del folklore: fate, gnomi, elfi, orchi, streghe e molti altri. L’ambientazione è horror e infatti la storia riprende le favole nella loro versione più cruda e grezza, quella delle fiabe truculente dove gli elfi rapiscono i bambini, gli uomini vengono trattati come schiavi e in cui la magia fa davvero molta paura.

I pg sono degli esseri umani che sono riusciti a sfuggire al mondo dei Fatati e che devono trovare il loro posto nel mondo degli uomini, avendo assunto dei poteri tipici dei Fatati, ma restando pur sempre degli esseri umani; in un mondo in cui gli altri esseri umani non si sono nemmeno accorti della loro scomparsa.

Conoscevate Changeling: The Lost? Sperate in una pubblicazione della seconda edizione anche in Italia? Fateci sapere la vostra!

Fonte: ChangelingKickstarter

 

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...