Guardiani della Galassia Vol. 3 arriva nel 2020. Altri dettagli da James Gunn

Guardiani della Galassia Vol. 3 arriverà nel 2020. A confermarlo è stato lo stesso James Gunn, regista delle prime due pellicole della saga targata Marvel che, tramite il suo profilo Twitter ufficiale, sembra aver passato la sua domenica a rispondere alle domande dei fan.

Il regista ha rivelato che Yundu, sacrificatosi nel secondo film, non tornerà in Guardiani della Galassia Vol. 3 (ne in altri film della saga finché si occuperà lui del franchise, perché “la sua morte deve avere un significato.”

Rispondendo ad un altro fan, invece, il regista ha confermato che la recente acquisizione di Fox da parte della Disney non influirà sul suo lavoro:

Mentre a chi chiedeva se qualcuno dei nuovi “Guardiani a fumetti” sarebbe comparso nella nuova pellicola, Gunn ha rivelato di non essere particolarmente fan di tutto ciò che è uscito dopo il primo film, escludendo quindi il loro ingresso nella saga.

Cosa ne pensate? Andrete a vedere anche questo terzo capitolo al cinema? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Thor: Ragnarok, le prime immagini ufficiali del nuovo film Marvel!
Star Wars: Taika Waititi dirigerà un film del franchise?