Star Wars: esiste almeno un altro apprendista di Snoke oltre a Kylo Ren!

apprendista di snoke

Attenzione l’articolo contiene spoiler su Star Wars: Gli Ultimi Jedi

Il personaggio del Leader Supremo Snoke, introdotto in maniera molto ben ponderata e sapientemente misteriosa ne Il Risveglio della Forza, ha trovato una troppo rapida (e anche banale) fine in Star Wars: Gli Ultimi Jedi per mano di Kylo Ren, lasciando irrisolti innumerevoli quesiti circa l’origine di questo enigmatico personaggio che tanto aveva fatto presa sui fan della saga.

Alcune delle poche informazioni riguardanti Snoke, almeno fino ad ora, hanno avuto origine al di fuori di Episodio VII e Episodio VIII e, come spesso accade, derivano da dettagli rivelati attraverso interviste, materiale promozionale e altri media che fanno parte del franchise.

Propio uno di questi media ufficiali legati all’universo Star Wars, la rivista The Last Jedi Visual Companion Magazine, ha reso pubblica una rivelazione shock su Snoke.

Come è possibile vedere dall’immagine di una pagina di tale rivista postata su Reddit, il primo paragrafo dell’articolo che descrive il Leader Supremo recita:

Sensibile alla forza e molto in affine con il lato oscuro ma non essendo un Sith, Snoke ha addestrato Kylo Ren e almeno un altro apprendista.

Snoke had/has at least one other apprentice from StarWarsLeaks

“Almeno un altro apprendista”, oltretutto in un paragrafo evidenziato in grassetto, è una frase che sembra puntare dritto al sodo, senza dare adito a strane interpretazioni se non quella puramente letteraria!

C’è dunque almeno un altro apprendista di Snoke da qualche parte nella galassia? Chi sarà mai?

È probabile che possa comparire in Episodio IX e, soprattutto, quale sarà il suo ruolo ora che il Leader Supremo non c’è più? Potrebbe quindi, in futuro, figurarsi uno scontro tra Kylo e il nuovo misterioso apprendista di Snoke?

Cosa ne pensate? Qual è la vostra personale opinione a riguardo? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: CBR

Leggiamo altro?
il silenzio degli innocenti
Clarice: la CBS ordina la serie TV sequel de Il silenzio degli innocenti