Star Wars: Gli Ultimi Jedi – Lanciata la petizione per rimuovere il film dal canone!

Star Wars: Gli Ultimi Jedi porg

Star Wars: Gli Ultimi Jedi ha vissuto il suo primo weekend di programmazione, dopo il debutto nelle sale, con tutti i crismi del successo annunciato diventando, alla luce dei suoi 200 milioni di dollari incassati, il quarto film della storia con il più alto esordio al botteghino, almeno per il mercato statunitense.

Nonostante il convincente exploit finanziario, la pellicola di Rian Johnson ha però causato un’importante “perturbazione nella Forza” soprattutto tra i fan più “ortodossi” della saga, i quali sembrano più che unanimi nel bocciare Episodio VIII, film che secondo queste critiche avrebbe ben poco delle caratteristiche che hanno reso celebre Star Wars.

Stando ai numeri dell’aggregatore Rotten Tomatoes, Gli Ultimi Jedi è il film dell’intero franchise con il gradimento di pubblico più basso (57%), addirittura inferiore a tutti i film della tanto “odiata” trilogia prequel!

Questa sorta di “rabbia” del fandom di Star Wars, che in qualche modo si considera vittima defraudata di un sogno chiamato Guerre Stellari, si è materializzata nel lancio di una petizione online il cui obiettivo è chiedere a Disney di eliminare Star Wars: Gli Ultimi Jedi dal canone ufficiale.

Cosa ne pensate? Credete che si stia davvero esagerando con queste feroci critiche che generano iniziative di questo livello (che oltretutto sembrano solo fini a sé stesse)? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: Geektyrant

...e questo?
ghostbusters
Ghostbusters: in attesa del nuovo sequel, ecco 10 curiosità sul film cult del 1984