Dungeons & Dragons Quinta Edizione: ecco le razze e le classi più giocate!

Quanto è atipico il vostro personaggio di D&D? Scopriamo insieme le razze e le classi più giocate della Quinta Edizione di Dungeons & Dragons!

Ogni campagna di Dungeons & Dragons non è nulla senza gli eroi che la combattono!

Siete dei fan sfegatati del Chierico e non sapete se farlo Umano o Nano? Questa volta, il vostro Elfo sarà un Ranger o un Druido?

Molto spesso ci si chiede se il proprio pg di campagna sia una scelta azzardata o meno e quanto sia performante a livello di regole di gioco. Beh, ora potete scoprirlo!

Quest’anno è uscita, anche in Italia, la Quinta Edizione del popolarissiomo GdR Dungeons & Dragons e, a distanza di qualche tempo dalla sua pubblicazione, si iniziano a tirare le somme (e non solo dal punto di vista economico).

In seguito al grande successo di questa nuova edizione di D&D, è stata aperta gratuitamente ai giocatori la piattaforma D&D Beyond che, oltre a contenere informazioni utili, consigli di campagna e regole, è anche una risorsa per creare il vostro personaggio.

Sulla base delle informazioni registrare su D&D Beyond è stato possibile stilare una info-grafica dei personaggi maggiormente giocati fin’ora nelle campagne di Dungeons & Dragons Quinta Edizione.

d&d-classi-razze

Cosa abbiamo in cima alla classifica?

Nessuna sorpresa: le combo Razza/Classe più giocate sono il Guerriero Umano e l’Elfo Ranger. Voi non ne avete nessuno nel vostro party? Strano, perché sono popolarissimi tra i giocatori di D&D. In questo caso, potrete di certo dire di avere un party atipico (ma sicuramente non meno divertente!).

In fondo alla classifica troviamo gli Aasimar, gli uomini-uccello Aarakocra e i Goliath: molti li avranno sentiti nominare solo di sfuggita. È sicuramente più facile trovarli come png che come personaggi giocanti.

Dallo schema, è interessante notare anche le combinazioni che si creano tra Classe e Razza. Quello che emerge è che il pg Umano è quasi sempre un Guerriero, il Nano un Chierico o un Guerriero, e l’Halfing è quasi sempre un Ladro.

Perché queste combo che sembrano quasi predeterminate? Probabilmente per le regole di D&D stesso che le agevola. Il bonus alla destrezza degli Elfi li rende dei Ranger performanti, l’Umano è preferibile per il suo punteggio più alto nelle abilità, così da potersi adattare bene a tutte le campagne. Non solo le regole, ma anche l’immaginario fantasy epico di matrice tolkeniana influisce molto sulla scelta dei pg.

La tendenza è questa, ma nulla vieta di uscire dagli schemi per creare dei pg del tutto insoliti. Alla fine, l’importante è che la campagna sia divertente e coinvolgente per tutti!

Quanto è “raro” il vostro pg di Dungeons & Dragons? Avete scoperto nuove combo? Fateci sapere la vostra con un commento!

Fonte: FiveThirtyEight

Potrebbe piacerti anche