Star Wars: quante sono le nuove specie in Gli ultimi Jedi?

Porg Star Wars

Nella galassia di Star Wars non mancano certo strane, nuove forme di vita. O era Star Trek? Comunque sia, è innegabile che anche in Star Wars non manchino razze aliene che fanno compagnia ai nostri eroi.

Uno dei più motivi più interessanti per guardare un nuovo film di Star Wars è proprio vedere quali nuovi animali e creature saranno introdotte nella saga. Che si tratti di rancor, gungan o kaminoani, gli artisti che lavorano nei dipartimenti di design e make up sono costantemente all’opera per offrire agli spettatori alieni sempre diversi.

Neal Scanlan, creature designer di Star Wars, annuncia che per Gli ultimi Jedi sono state create un’incredibile quantità di nuove creature aliene!

A quanto pare, anche Gli ultimi Jedi seguirà questa tradizione, stando a quanto rivelato a CinemaBlend da Neal Scanlan, creature designer della pellicola di Star Wars in arrivo il 13 dicembre:

“Abbiamo creato 180 nuove creature. 180. Una quantità mostruosa, non sono nemmeno sicuro che compariranno tutte nella versione definitiva del film. Inevitabilmente, si rende necessario qualche rinuncia, perché il film non può durare così a lungo da mostrare così tanta roba. Non so quali verranno tagliate, perché non ho ancora visto Gli ultimi Jedi, ma mi auguro che le creature che non compaiono in questa versione del film possano apparire in seguito in una versione estesa o nelle scene tagliate. O altrimenti vivranno di vita propria, come accade spesso in Star Wars. Alcuni dei protagonisti di Rouge One non sono approdati alla versione definitiva del film, eppure sarebbero stati una buona scelta, ma sono appariranno in pellicole successive. A volte capita di pensare ‘Era un personaggio così carismatico, peccato non averlo messo nel film. Portiamolo avanti, potrebbe essere perfetto per quella sequenza nel nuovo film'”

Come nota Neal Scanlan, non si può fare un censimento di cosa comparirà nel film e metterlo a paragona con il conteggio iniziale, ma nonostante questo non si può negare che si stia parlando di un numero incredibile di creazioni originali.

Ovviamente, il marketing di Star Wars ha già mostrato alcune di queste nuove creature compreso il fenomeno social del momento: i porg, le creaturine paffute che sono state le uniche compagne di Luke durante il suo lungo isolamento. Dalla loro prima comparsa nel marketing, gran parte dei fan hanno iniziato a venerare queste piccole creaturine.

Porg Star Wars Gli Ultimi Jedi

Ma non dimentichiamo come nell’ultimo trailer di Star Wars: Gli ultimi Jedi siano comparse anche le stupende volpi di cristallo note come vulptices, mostrate mentre si allontano da una battaglia sul loro pianeta ghiacciato.

star wars vulptex

Negli ultimi giorni sono apparsi anche i Caretakers, altri abitanti del pianeta rifugio di Luke.

star wars caretakers

Non ci resta che attendere il 13 dicembre e correre in sala per scoprire quali altre razze siano state inserite nella versione finale di Star Wars: Gli ultimi Jedi.

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
monster- hunter milla jovovich
Monster Hunter: il nuovo spot è tutto dedicato ai mostri del film