Come fare bolle di sapone fatte in casa

bolle di sapone fatte in casa 1

La ricetta per fare il liquido delle bolle di sapone, è sempre stata un grande mistero. Erroneamente si pensa che basti mettere del detersivo per i piatti e un po’ d’acqua, ma se avete provato saprete già che questo metodo non funziona affatto. In questo articolo imparerete a fare il liquido per le bolle di sapone fatto in casa.

Quello che non sapevate della preparazione del liquido per le bolle di sapone è che oltre al detersivo per i piatti, va aggiunto un ingrediente fondamentale, la glicerina.

Ecco il segreto per preparare il liquido per realizzare delle perfette bolle di sapone fatte in casa

La glicerina può essere acquistata in erboristeria, in farmacia o anche online. Quella che dovrete prendere si chiama glicerina liquida o glicerina vegetale (consigliata). Su Amazon trovate anche la confezione da 5kg nel caso dobbiamo fare tante, ma tante, bolle.

Le ricette che girano su internet per preparare le bolle di sapone in casa sono moltissime, ma quella che vi suggeriamo noi è davvero facile da preparare. Servirà solo procurarsi la glicerina o la glicerina vegetale e il buon vecchio detersivo concentrato per lavare i piatti.

La ricetta per le bolle di sapone fatte in casa può variare in base alla marca di detersivo che acquisterete. Facendo qualche prova alla fine troverete il detersivo migliore per fare le vostre bolle di sapone fatte in casa.

Bolle di sapone fatte in casa: ricetta con la glicerina

Gli ingredienti per le bolle di sapone fatte in casa con la glicerina sono:

  • 200 ml di acqua del rubinetto oppure distillata.
  • 50 ml di detersivo per piatti concentrato.
  • 1 cucchiaino di glicerina liquida o glicerina vegetale.

Mettete l’acqua in una ciotola, aggiungete il detersivo per piatti concentrato, in seguito mettete la glicerina vegetale e mescolate con cura in modo che tutti e tre gli ingredienti si amalgamino bene.

Infine, trasferite il preparato nel contenitore per le bolle di sapone che avete acquistato in precedenze e che ormai ha esaurito il liquido. Ora siete pronti a fare un sacco di bole di sapone e divertirvi con i vostri bimbi. Per avere però delle bolle di sapone migliori vi consigliamo di lasciare risposare il preparato per un giorno intero. Alcune ricette prevedono anche l’aggiunta di 1 cucchiaino di amico di mais Maizema.

Se invece volete fare bolle di sapone giganti dovrete aggiungere agli ingredienti sopracitati un po’ di lievito per dolci. Per creare queste bolle giganti però vi serviranno anche dei telai più grandi.

Bolle di sapone fatte in casa: ricetta senza glicerina (con zucchero)

Gli ingredienti per le bolle di sapone fatte in casa con lo zucchero sono:

  • 4 tazze da acqua tiepida (1 tazza equivale a 250ml).
  • ½ tazza di zucchero.
  • ½ tazza di detersivo liquido per i piatti concentrato.

Mettete lo zucchero nell’acqua tiepida e iniziate a mescolare finché non si sarà sciolto bene. Poi aggiungete il detersivo concentrato e mescolate ancora amalgamando bene tutti gli elementi. Bene, ora siete pronti per giocare e fare bolle di sapone con i vostri pargoli.

Vi starete chiedendo cosa centrano le bolle di sapone con il mondo nerd. Se pensiamo che le bolle di sapone sono state usate come modello di comportamento di atomi di superfici poste a contatto e la frizione a scale atomiche dal MIT (Massachusetts Institute of Technology), l’argomento assume tutta un altra prospettiva. I cervelloni di Boston potrebbero ricavarne informazione estremamente utili per lo sviluppo delle nanotecnologie.

Tutto questo ci insegna che le bolle di sapone sono molto nerd.

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
ghostbusters regali
Ghostbusters: i migliori 10 regali a tema acchiappafantasmi