Dune

Denis Villeneuve parla di Dune: “Ne sono ossessionato”

Denis Villeneuve torna a parlare del progetto su Dune, il nuovo adattamento cinematografico che “sogna per tutto il tempo”

Tra i tanti sequel, reboot e remake in cantiere ad Hollywood, il nuovo progetto legato a Dune sembra non riuscire proprio a far dormire Denis Villeneuve; che recentemente abbiamo potuto apprezzare al cinema grazie al suo ultimo lavoro: Blade Runner 2049.

Il regista, in occasione di una recente intervista, ha rivelato di essere completamente rapito dal progetto e di non riuscire a pensare ad altro.

Ecco le sue parole:

È una storia che mi è rimasta immediatamente impressa. Penso che la cultura creata da Frank Herbert sia un ritratto del mondo contemporaneo. Il modo in cui si fa strada tra religione e politica, le risorse naturali, l’ecosistema. È una vera fonte d’ispirazione. Credo sia uno dei migliori romanzi che io abbia mai letto. Al momento, sono totalmente concentrato su Dune. Ne sono ossessionato e lo sogno per tutto il tempo. Questo nonostante non so ancora se girerò il film. Non so se troveremo un accordo sullo script, ancora non lo so. Tra sei mesi potrei essere senza lavoro, ma ora continuo a sognare Dune.

Dune

Durante l’intervista il regista ha trovato lo spazio anche per lodare il lavoro fatto da David Lunch con l’adattamento del 1984, che ha definito “dall’aspetto fantastico e dal design incredibile e folle”.

Se il progetto andrà in porto (e tutti i segnali che arrivano da Hollywood dicono di sì), Villeneuve ha già dichiarato che verrà tutto registrato nel formato IMAX:

“sarebbe da pazzi non girarlo sfruttando quella tecnologia”

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe veder realizzato un nuovo adattamento cinematografico dei romanzi di Frank Herbert? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

 

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Space Invaders diventerà un film grazie a Warner Bros.