Sean Astin, l’attore che presta il volto a Samvise Gamgee ne Il Signore degli Anelli, parla della sua reazione alla notizia della serie tv in cantiere per la saga

Come tutti ormai sappiamo, Warner Bros e la Tolkien Estate sono in trattative (molto preliminari) con Amazon Studios per la realizzazione di una serie TV tratta da Il Signore degli Anelli.

Nonostante non ci sia ancora alcun segnale che la serie possa essere effettivamente realizzata, a causa dei costi esorbitanti e delle limitazioni della licenza, l’interesse dei fan sull’argomento è, ovviamente, altissimo.

Il Signore degli Anelli

Intervistato recentemente da Entertainment Weekly, Sean Astin, l’attore che nella saga cinematografica interpreta Samwise Gamgee (e che abbiamo visto recentemente nei panni di Bob in Stranger Things 2), ha espresso la sua opinione riguardo la notizia, riportata dai media solo lo scorso week-end.

Ecco le sue parole:

L’ho detto lo scorso giorno, penso sia intrigante. Sono probabilmente 15 anni, forse 12 anni, dopo che è uscito Il Signore degli Anelli, che continuo a ripetere che sarebbe stato fatto un remake. La gente mi ha sempre risposto: ‘Oh no, non verrà mai rifatto! È un classico! Non potrà mai essere all’altezza!’ e io rispondevo ‘no, verrà rifatto. È una storia troppo grande e i personaggi sono così amati’.

Durante l’intervista, è stato chiesto all’attore cosa ne penserebbe se gli venisse proposto di riprendere il ruolo di Sam:

Sto portando il volto di Samwise della versione de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson. Quando ho sentito questa cosa di Amazon non ho nemmeno pensato a questa eventualità. Pensavo solamente a come sarebbe stato vedere un altro Sam lì. Penso sia un’idea intrigante ma il diavolo si annida nei dettagli. Come faranno? Come e chi?

Voi cosa ne pensate? Vi piace l’idea di una serie tv de Il Signore degli Anelli? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggi anche

Il Signore degli Anelli: Amazon firma l’accordo per realizzare la serie TV!

È ufficiale: Amazon sigla l’accordo per la realizzazione di una colossale serie TV (…