Laputa Il Castello nel Cielo

Il codice morse di Laputa nascondeva un segreto?

In Giappone, un ex-soldato afferma di aver scoperto il significato nascosto del codice morse di Laputa: Il Castello nel Cielo di Hayao Miyazaki

Mentre noi tutti restiamo in attesa di poter ammirare il nuovo lungometraggio al quale sta lavorando il maestro Hayao Miyazaki, ritiratosi dal pensionamento per regalarci un nuovo magico film animato dedicato al nipote, nei talk show giapponesi si parla ancora di Laputa: Il Castello nel Cielo.

Dopo aver scoperto che un personaggio del celebre anime del 1986 è ispirato alla madre di Miyazaki, è stato riacceso l’interesse nei confronti della pellicola che, secondo i fan, nasconde ancora molti segreti (come, del resto, abbiamo imparato vengono nascosti nella maggior parte dei film dello Studio Ghibli).

Hayao Miyazaki

In occasione della messa in onda dell’ultimo episodio del programma Tsukai! Akashiya TV, il conduttore, Sanma Akashiya, ha intervistato l’ex personale dell’esercito della difesa giapponese, che afferma di aver decifrato il codice morse che può essere udito in tre diversi momenti di Laputa.

Uno degli ospiti, Rintaro Sakai, era infatti un esperto nella decifrazione di codici che “apparentemente non hanno un inizio e una fine” (molti fan hanno bollato in passato il codice morse come “privo si senso”). L’ex-soldato è invece convinto che all’interno del film si possano udire le parole in codice morse di: “Fedeltà” – “Produzione” – “Studio”, ovvero un messaggio nascosto che, ricomposto, potrebbe essere tradotto in “fedeltà allo studio di produzione”.

Ecco il filmato della puntata:

Un messaggio, forse, che incarnava le intenzioni di Hayao Miyazaki per gli anni a venire, essendo stato Laputa: Il Castello nel Cielo il primo vero film d’animazione dello Studio Ghibli.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Magic The Gathering
Magic: The Gathering, secondo i fratelli Russo c’è la possibilità di vedere l’arrivo di un film in live-action