Space Jam 2: il film è sempre più vicino

Space Jam 2

Nonostante le difficoltà e il tempo aggiuntivo richiesto per la realizzazione, il regista Justin Lin ha fatto intendere che Space Jam 2 si avvicina sempre più

Dopo la conferma che Space Jam 2, il sequel del film cult a tecnica mista uscito nel 1996, si farà con i Looney Tunes finalmente pronti a calcare nuovamente il campo da basket in compagnia di LeBron James, il quale prenderà il posto di Michael Jordan, il regista Justin Lin (Fast & Furious 5 e 6, Star Trek Beyond) ha dichiarato sì di aver bisogno di tempo per riuscire a realizzare un sequel degno del primo Space Jam, ma che contemporaneamente sta cercando di spingere sull’acceleratore.

In particolare Lin ha precisato che le maggiori difficoltà riguardano il cast “sportivo”: LeBron James è infatti un giocatore ancora in attività, a differenza di Jordan nel 1996, ed è molto complicato riuscire ad incastrare le riprese con gli impegni e le partite NBA.

È una sfida sia a livello logistico che creativo, fare un sequel vent’anni dopo con un nuovo cast e anche riportare indietro i Looney Tunes in modo rilevante. Sto davvero cercando di spingere ma è molto importante per me farlo nel modo giusto. Mi sento come se avessimo fatto nove diversi ciak e continueremo, ma penso che siamo vicini alla fine.

Steelbook di Space Jam

Il regista ha anche parlato degli altri attori famosi che potrebbero apparire nel film, come accadde nel primo Space Jam quando Michael Jordan fu affiancato da Bill Murray:

Esistono così tanti sport, così come tanti fan di Space Jam. Parteciperebbero tutti come volontari nel film.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: IGN

...e questo?
Emma Watson Hermione Granger
No, Emma Watson non abbandonerà la recitazione