Pokémon World Championship: quali sono i Pokémon più competitivi?

Pokémon World Championship

In occasione dell’arrivo dei Pokémon World Championship 2017, vi sveliamo i sei migliori Pokémon contenuti nell’Alola PokeDex

Quest’estate, dal 18 al 21 agosto ad Anaheim (California) si terranno i Pokémon World Championship 2017: i migliori allenatori di Pokémon si sfideranno in diversi tornei nel tentativo di vincere un montepremi complessivo di ben 500.000 dollari!

Se siete dei bravi allenatori, di certo non potete perdervi un evento del genere. I tornei saranno specifici e comprenderanno: Pokémon Sole e Pokémon Luna, Pokkén Tournament e, ovviamente, il Gioco di Carte Collezionabili Pokémon.

Per rendere l’evento meno noioso e prevedibile e fare in modo che alla fine prevalga davvero l’allenatore più in gamba, The Pokémon Company ha deciso di bandire alcuni Pokémon molto forti, in particolar modo quelli che dominano sempre nei duelli.

Quest’anno gli unici mostriciattoli che avranno l’onore di scendere in campo saranno quelli presenti nell’ Alola PokeDex di Pokémon Sole e Luna.

Quali sono, quindi quelli più competitivi che conviene schierare in battaglia?

Arcanine

Arcanine è attualmente il Pokémon che viene utilizzato di più durante le lotte. La sua presenza è dovuta in parte a quella di Kartana e Celesteela, i quali risentono molto degli attacchi di tipo fuoco. Arcanine ha, inoltre, l’abilità Prepotenza, grazie alla quale può fronteggiare tranquillamente un avversario con un punteggio di attacco alto.

Tapu Koko

Come tutti i Pokémon Guardiani, Tapu Koko ha la possibilità di cambiare il terreno di gioco creando, nel suo caso, un campo elettrico: ciò consente agli attacchi di tipo Elettro di infliggere un danno decisamente maggiore. Quando è in coppia con Arcanine (che, come detto prima, può diminuire l’attacco dell’avversario), Tapu Koko con Elettrogenesi può essere mortale.

Kartana

I giocatori solitamente usano Kartana perché ha una statistica Attacco molto alta. Inoltre è un Pokémon sia di tipo Erba che di tipo Acciaio, il che gli consente di apprendere molte mosse diverse. Nonostante il tipo Erba sia decisamente debole contro gli attacchi Fuoco, Kartana può resistere egregiamente se viene affiancato da Arcanine.

Porygon2

Utile soprattutto per l’abilità Distortozona che crea una dimensione in cui i Pokémon più lenti attaccano per primi per cinque volte consecutive. Porygon2, infatti, non possiede altri attacchi degni di nota, ma la priorità gioca un ruolo importante durante la lottae può dare la possibilità di danneggiare gravemente anche avversari molto potenti.

Tapu Fini

Un altro Pokémon Guardiano molto usato dagli Allenatori, soprattutto in coppia con Kartana o Arcanine. Tapu Fini un Pokémon difensivo: utilizzando Nebbiogenesi impedisce agli avversari a terra di essere colpiti da problemi di stato, da confusione o da mosse di tipo Drago.

Garchomp

Garchomp non ha delle abilità particolari: la sua forza sta nell’essere un Pokémon di tipo Terra e Drago insieme. Può usare Ventoincoda, mossa che aumenta la sua velocità e quella degli alleati in squadra con lui.

Inoltre, usando Terremoto, può infliggere danni piuttosto ingenti a tutti i componenti della squadra avversaria.

Cosa ne pensate di questo elenco? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

 Fonte: comicbook

Leggiamo altro?
avengers damage control
Avengers: Damage Control, gli eroi Marvel al nostro fianco nel nuovo story trailer