Power Rangers: il sequel a rischio cancellazione?

Il sequel del film dei Power Rangers potrebbe non vedere mai la luce, a causa degli scarsi risultati al botteghino della pellicola

Dei cinque sequel di Power Rangers che Haim Saban aveva in mente di realizzare, potremmo non vederne nemmeno uno.

Gli incassi della pellicola Dean Israelite non stanno andando come previsto e, con un costo di realizzazione di circa 100 milioni di dollari, i 135 milioni raccolti fino ad oggi potrebbero non bastare per convincere Lionsgate a finanziare un nuovo film.

Ora si attende il suo debutto in Cina, un mercato che potrebbe risollevare le sorti del film dei Power Rangers ma che Forbes prevede sarà un altro fiasco.

Avete visto il film? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Power Rangers

Power Ranger – Il Film

Di seguito potete trovare la sinossi ufficiale del film:

Fedele allo spirito originale del franchise, Power Rangers segue la storia di cinque ragazzi delle scuole superiori, che dovranno diventare degli eroi quando scopriranno che la loro città (Angel Grove) ed il mondo intero, rischiano di essere distrutti a causa di una pericolosa minaccia aliena. I giovani eroi, scelti dal destino, scopriranno rapidamente di possedere fantastici poteri e di essere gli unici in grado di salvare il pianeta. Per poter riuscire nell’impresa, dovranno superare i loro problemi di vita reale, dimostrarsi veri amici ed unirsi insieme come Power Rangers, prima che sia troppo tardi.

la pellicola, diretta da Dean Israelite, è arrivata nelle sale cinematografiche lo scorso 6 aprile.

Il cast è formato da: Elizabeth Banks, che interpreta la villain Rita Repulsa, Dacre Montgomery, nei panni di Red Ranger, Becky G (Yellow Ranger), RJ Cyler (Blu Ranger), Naomi Scott (Pink Ranger) e Ludi Lin che interpreterà Black Ranger. Tra i protagonisti principali vedremo anche Bryan Cranston (Breaking Bad) nella parte di Zordon.

Fonte: Forbes

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti