Gundam World 2017: in Giappone si celebrano i 38 anni del capostipite dei Real Robot

Gundam World 2017 Sapporo

A Sapporo è possibile avere un faccia a faccia ravvicinato con il Gundam, il primo Real Robot lanciato da Sunrise 38 anni fa

In occasione della Goruden Uiku, la settimana dorata dove cadono in contemporanea quattro importanti giornate di festa giapponesi, un centro commerciale della città di Sapporo nella prefettura di Hokkaido, ha ospitato il Gundam World 2017, l’evento targato Bandai, giunto alla settima edizione, che quest’anno celebra i 38 anni del franchise Sunrise.

Punti forti dell’esposizione allestita presso l’Atrium Room del Sapporo Factory sono la dust replica in scala 1:1 della testa (danneggiata in battaglia) dell’RX-78-2, l’iconico Mobile Suit pilotato da Amuro Ray e la postazione a grandezza naturale del Comandante Bright Noah all’interno della mitica Base Bianca.

Il Gundam World 2017 però regala altre fantastiche attrazioni come i modelli in scala 1:10 del Mobile Suit Gundam RX-0 Unicorn e dell’RX-0 Unicorn Banshee Norn.

Sempre nell’area espositiva è possibile ammirare i Gundam Maisters, Exia, Dynames, Kyrios e Virtue dalla serie Mobile Suit Gundam 00. Come completamento dell’esposizione dedicata alla celebre saga mecha, capostipite del genere Real Robot, un simpatico e fornitissimo angolo food and drink e il Gundam Shop, il negozio dove i fan hanno potuto fare incetta dei kit GunPla in edizione limitata esclusivi dell’evento.

Io continuo chiedermi come mai, al posto dei materassi o dei depuratori d’acqua, i centri commerciali italiani non riescano ad organizzare esposizioni di Gundam come quella di Sapporo, mah!

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Crunchyroll

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti