Sir Ian McKellen scherza sull’assenza di Magneto nel film Logan

Ian McKellen

L’attore britannico svela, durante un simpatico siparietto con Hugh Jackman e Patrick Stewart, il vero motivo per cui non è stato incluso in Logan

Durante un’intervista nel corso del Graham Norton Show, in cui sono intervenuti Ian McKellen, Hugh Jackman e Patrick Stewart per parlare del film Logan e delle loro carriere legate al franchise X-Men, l’attore britannico interprete di Magneto ha scherzato sul motivo della sua assenza nel film, che vede invece protagonisti Jackman e Stewart.

Alla “scomoda” domanda da parte del presentatore, Sir Ian McKellen ha così risposto:

Sai, credo che quando arrivi alla mia età (77 anni), vuoi solo abbandonare questi vecchi franchise . Spostarti su qualcosa di nuovo. Alcune volte piango a letto. Semplicemente non so perché non mi hanno incluso!

Tutti sono letteralmente esplosi in una divertente risata mentre l’attore, a sua volta, ha domandato a Jackman:

Non puoi fare un altro film? Magari stavolta lasciando fuori questo qui .

Subito dopo Hugh Jackman ha colto l’occasione per ringraziare Ian per i consigli ricevuti fin dal primo X-Men e, a questo punto, lo stesso McKellen ha nuovamente strappato risate a scena aperta dicendo Jackman:

Penso di essere innamorato di te!

Potete vedere questi divertenti momenti nel video seguente tratto proprio dal Graham Norton Show:

Fonte: Entertainment Weekly

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti