È stato creato il puzzle infinito, di cosa si tratta?

Quante volte abbiamo smarrito uno o più pezzi di un puzzle? Ora esiste la soluzione per non abbattersi

Hai una particolare propensione a smarrire oggetti e quindi hai timore di acquistare un bel puzzle? È stato creato qualcosa che fa a caso tuo: il puzzle infinito. Nervous System, studio americano di progettazione generativa, ha realizzato un puzzle senza inizio, né fine. È possibile, infatti, spostare la posizione dei pezzi capovolgendoli semplicemente, in modo da assemblarli in migliaia di modi diversi.

Il prodotto è realizzato in legno ed è disponibile in due versioni. Infinite Galaxy Puzzle, contenente 133 pezzi a un prezzo di 100,00 $, raffigura il centro della Galassia catturato dal telescopio spaziale HubbleInfinity puzzle, contenente 51 pezzi, è disponibile in quattro colori diversi ed è venduto a 75,00 $ scegliendo il modello double (doppio colore) oppure a 50,00 $ il modello single (un colore). I puzzle sono acquistabili su ordinazione e spediti in due settimane.

Puzzle infinito versioni

La curiosa creazione è basata su un concetto scientifico del tedesco Felix Klein. La bottiglia di Klein, una particolare figura geometrica non orientabile, per la quale non esiste distinzione fra “interno” ed “esterno”. In questi puzzle, infatti, possiamo spostare i pezzi dal lato destro a quello sinistro senza notare alcuna differenza, solo con un unico accorgimento: ribaltarli.